Integratori alimentari per affrontare il caldo: quali scegliere

Gli integratori alimentari aiutano a rendere la dieta più completa, salutare e ricca di sostanze nutritive che spesso non possono essere assunte con la normale alimentazione. Con l’arrivo del caldo, è interessante conoscere quali sono le funzioni degli integratori alimentari, perché possono dare una mano all’organismo in fase di idratazione e anche di approvvigionamento di importanti sostanze nutritive. Medici e dietologi consigliano, nei periodi caldi, di alimentarsi con cibi freschi e leggeri, che vantano un elevato contenuto di minerali e di vitamine. I cibi per eccellenza sono la frutta e la verdura ma, molto spesso, consumare numerose porzioni di vegetali può risultare difficile, soprattutto per chi è fuori casa dalla mattina alla sera. Ecco che gli integratori alimentari possono supplire a questa mancanza e aiutare il corpo a risollevarsi, a non sentirsi spossato e anche a ritrovare tono e vigore in modo più veloce.

In questo caso, gli integratori alimentari più interessanti vanno ricercati nelle soluzioni ad alto contenuto vitaminico e di sali minerali. Queste proposte aiutano a coprire il fabbisogno di sali minerali e di vitamine e aiutano quindi a supplire alla scarsa introduzione di frutta e di verdura nel piano alimentare quotidiano. Gli integratori alimentari possono quindi rivolgersi a prodotti che aiutano a mantenere il tono fisico, come l’alga spirulina, la clorella, la Garcinia Cambogia e il caffè verde per citare gli esempi più importanti. Questi integratori svolgono una duplice funzione sull’organismo, perché da un lato donano forza e vigore senza innervosire e, dall’altro, apportano tante sostanze nutritive importanti per il benessere e il tono muscolare. Al contempo, questi integratori aiutano ad avvertire in modo minore i morsi della fame e si propongono come forti alleati per chi desidera perdere peso in eccesso.

L’integrazione alimentare aiuta quindi il corpo ad avvertire in modo minore il senso di appetito e può fare molto nel verso dell’idratazione, soprattutto se essa si basa su preparati, tè e solubili che possono essere consumati con l’acqua. In estate è molto importante bere, per evitare la disidratazione e per mantenere al top le funzioni vitali. Assumere integratori alimentari in polvere o solubili permette di bere una buona quantità di liquidi senza accorgersene, quindi di idratarsi naturalmente e senza fatica. Al contempo, gli integratori alimentari di questa tipologia aiutano a mantenere fresca e luminosa la pelle, forti i capelli e le unghie e ad avvertire una generale sensazione di benessere e di vitalità.

In estate, l’integrazione alimentare può quindi rivolgersi alla depurazione, soprattutto se si sta portando avanti una buona dieta dimagrante. Grazie a prodotti appositi, il processo detox può essere iniziato con più semplicità e quindi condotto nei tempi indicati. In questo modo si può dare il via a un percorso di dimagrimento utile e mirato, che inizia con la disintossicazione dalle tossine e prosegue con la scelta di alimentarsi correttamente. La dieta estiva può, infatti, annoverare tanti cibi freschi e leggeri, che la stagione mette a disposizione, tutti da consumare ogni giorno con il sorriso sulle labbra.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.