Alga spirulina: Cosa è e come funziona

Alga spirulina

Alga spirulina: Benefici

L’alga spirulina è un vegetale antichissimo, apparso nella terra più di 3.5 miliardi di anni fa e abile nel sopravvivere fino ai giorni nostri con la sua preziosa composizione naturale. L’alga spirulina è considerato a tutti gli effetti un ‘super cibo’, a disposizione del benessere e della salute degli uomini e vanta questo nome un po’ bizzarro perché ha una forma a spirale ed è di dimensioni minuscole, pochi millimetri appena.

Il suo colore è blu-verde, a causa dell’alto contenuto di Ficocianina e di Clorofilla, sostanze coloranti che sono le basi del suo elevato valore nutritivo. Originaria delle acque dolci dell’Africa, del Sud Est Asiatico e dell’America Latina, l’alga spirulina è considerata importantissima in tutto il mondo, in particolare nelle regioni del lago Lonar in India e nel lago Tchad in Africa, dove viene consumata da millenni per i numerosi benefici che apporta alla salute.

Grazie alle tecniche di coltivazione più moderne, l’alga spirulina può oggigiorno essere coltivata in modo massivo e quindi diventare protagonista di integratori alimentari dai benefici molto interessanti per il benessere e la salute del corpo.

Alga spirulina: i benefici per la salute

L’alga spirulina è un vegetale unico, che lavora per velocizzare il metabolismo e per rafforzare attivamente il sistema immunitario. La comunità scientifica è concorde nell’affermare che l’elevato contenuto proteico di questa alga la sa rendere un antifame naturale, ottimo per essere integrato nelle diete mirate al dimagrimento e alla disintossicazione.

Numerosi studi hanno dimostrato che l’alga spirulina è in grado di migliorare le condizioni della pelle e dei capelli, grazie alla fenilalanina e al triptofano contenuti nella sua composizione. Si tratta di principi attivi che permettono di lavorare attivamente non solo sulla linea e sulla disintossicazione dell’organismo, ma anche sulla bellezza e sulla salute della pelle e dei capelli.

L’alga spirulina è ricca di nutrienti, un fatto che molti non si aspettano viste le sue minute dimensioni. Tanti sono i sali minerali preziosi presenti in questo vegetale, quali il potassio, il calcio e il magnesio, nonché il ferro che si rivela essere molto abbondante nella sua composizione. La grande quantità di ferro contenuto nell’alga spirulina la rende utile per chi ha la necessità di ossigenare l’organismo, sia per cause legate alla carenza di questa sostanza, ma anche per chi desidera migliorare le performance sportive e intellettuali.

Grazie al lavoro di ossigenazione del sangue, l’alga spirulina sa infatti regalare un ottimo stato di salute e di benessere a chi la assume con costanza. L’alga è inoltre ricca di Vitamine del gruppo B, di Amminoacidi essenziali e di tante proteine. La spirulina vanta un elevato contenuto di agenti antiossidanti, che lavorano attivamente contro lo stress ossidativo e per supportare il recupero della fatica muscolare. Integratore ottimo e consigliato per gli sportivi e per chi conduce una vita super attiva, l’alga spirulina aiuta al contempo ad abbassare i livelli di colesterolo e lavora al top per assicurare la buona salute del sistema ematico e per scongiurare la comparsa di problemi legati al sistema cardiovascolare.

Alga spirulina: dallo spazio alle nostre tavole

Alga spirulina proprietà

L’alga spirulina è diventata molto famosa quando il governo americano ha deciso di proporla come integratore agli astronauti impegnati nei progetti spaziali della Nasa, a causa dei suoi importanti valori nutrizionali. In un’alga così piccina si possono infatti reperire vitamina B1, B2, B3 in grado coprire buona parte del fabbisogno quotidiano, prezioso rame e importante ferro, calcio e magnesio che completano l’integrazione lavorando sul benessere della muscolatura e dell’impianto osseo scheletrico.

La funzione dell’alga spirulina sull’organismo è quindi completa, perché il vegetale lavora per stabilizzare il livello degli zuccheri nel sangue e si rivela ideale per chi ricerca un dimagrimento sano, completo e positivo. L’azione sul sangue non si limita a questo, perché l’alga spirulina lavora per favorire l’ossigenazione. Il risultato si legge nella possibilità di migliorare la resa fisica e quindi di aumentare le performance nell’attiva sportiva. Dalla semplice corsa fino agli sport di squadra, l’alga spirulina aiuta ad avvertire meno la fatica e viene quindi assunta come remineralizzante e anche come anti fatica naturale.

Se i processi che l’alga spirulina attua nel sangue sono benefici, lo sono altrettanto quelli a livello di pelle e di tessuti. Questa alga così minuscola è infatti ricca di beta carotene, amico della pelle, dell’abbronzatura e della bellezza dei capelli. Assumendo l’alga spirulina si può lavorare efficientemente sui processi depurativi della pelle, importanti se si soffre di derma impuro o acneico, migliorare il tono e la fibra dei capelli, aiutando a renderli più soffici e brillanti.

Non solo, perché l’alga spirulina è una fonte di enzimi e di antiossidanti e regala energia senza danneggiare gli organi depurativi come il fegato, anzi proteggendoli e migliorando la condizione di sintesi e di digestione nel suo complesso.

Nel dettaglio, l’alga spirulina si rivela essere un eccellente integratore per chi:

  • desidera migliorare i problemi di pelle impura, secca e di capelli spenti e opachi, assicurando un derma purificato e una chioma liscia, splendente e rinvigorita;
  • desidera aumentare le performance fisiche con prodotti naturali, migliorando l’ossigenazione e quindi aumentando la resistenza e la capacità di risposta alla competizione;
  • desidera incrementare lo studio e migliorare l’approccio intellettuali agli impegni di ogni giorno, perché grazie all’azione ossigenante, l’alga spirulina aiuta a ritrovare la concentrazione e regala una forte lucidità mentale;
  • desidera perdere peso in modo attivo, grazie alla sua azione di attivazione del metabolismo e alla capacità di aiutare ad avvertire in modo minore i morsi della fame;
  • desidera integrare sali minerali preziosi e difficili da reperire altrove quale il rame e il ferro, quindi le persone che soffrono di anemia e di scompensi di sali minerali;
  • desidera migliorare l’alimentazione rendendola più ricca dal punto di vista proteico, quindi le persone anziane, i ragazzi in fase di crescita e gli adulti che seguono una dieta vegana, vegetariana o parca dal punto di vista proteico;

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.